Impostazioni dell 'account

Aggiorna il tuo profilo, le informazioni di pagamento e gestisci il tuo abbonamento

 

Stretching

Con le lezioni di Stretching andiamo a lavorare insieme sull’allungamento muscolo-tendineo.
Così potrai:

- prevenire il rischio di lesioni 
- facilitare i processi di recupero
- migliorare la salute del tuo apparato muscolot-tendineo e articolare

 

Come seguire le lezioni di Stretching

Ti consiglio di seguire almeno 2 lezioni a settimana, e puoi farlo in uno di questi momenti:
- dopo un breve riscaldamento nei giorni di recupero 
- dopo un Flex Activity
- dopo un Core Power
-se vuoi inserirlo  dopo un allenamento HIT, Base o Focus puoi farlo ma prestando attenzione a non forzare e consiglio di svolgere prima un defaticamento (ad esempio camminata), o di attendere un po' in modo che si abbassi l'attività contrattile dei muscoli.

Ricorda di coordinare una respirazione naturale e consapevole, con fasi di insiprazione ed espirazione ben controllate.

Allungati sempre gradualmente e senza mai forzare o molleggiare, e non devi mai sentire male!

Queste lezioni saranno decisamente rilassanti e rigeneranti, e ne trarrai grande beneficio!

 

Lezioni di Stretching 18, 19, 20 (presto in arrivo)

Le lezioni numerate 18, 19, 20 hanno un format differente rispetto alle altre, e non si tratta di video da seguire passo passo. In queste lezioni vengono invece rapidamente mostrate e spiegate diverse posizioni da svolgere preferibilmente in sequenza o selezionando quelle più adatte a sé; si potrà quindi mettere il video in pausa una volta appresa la posizione da assumere, per poi mantenerla per almeno 30" prima di passare alla successiva. Ho deciso di creare lezioni di stretching di questo tipo per agevolarti nel seguirle, dandoti la possibilità di allungare i muscoli per i quali avverti maggior necessità. 

 

Lezione di Riscaldamento

La lezione denominata "Riscaldamento" include una routine da svolgere prima degli allenamenti per scaldare tutto il corpo e preparare l'apparato locomotore (muscoli, articolazioni e non solo) allo sforzo, insieme anche a sistema nervoso e mente. E' però molto utile e consigliata anche nei giorni di recupero prima di una sessione di stretching, e per questo è stata inserita in questa categoria. La routine prevede principalmente circonduzioni per le articolazioni più importanti, e poi una parte di riscaldamento specifico con esercizi a corpo libero.